Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Da salotto a discarica: Viale Ungheria non piace più ai residenti

A denunciare un nuovo caso di degrado, un cittadino del quartiere che invita tutti a fare una passeggiata in zona tra sacchetti e valigie abbandonate

Il "Casa per casa", la raccolta differenziata porta a porta avviata nella città di Udine, continua a suscitare malcontento. Questa volta è un residente della zona di viale Ungheria a manifestare il suo dissenso per come avviene effettuato il servizio che, a suo dire, ha trasformati una zona "che un tempo era uno dei salotti di Udine mentre ora è una discarica a cielo aperto".

Il cittadino ha impugnato carta e penna e ha inviato una mail al Comune e all'ufficio tecnico della cittadina di Udine spiegando cosa sta accadendo nel suo quartiere.

"Dall'inizio della raccolta porta a porta, in tutte le strade della zona si trovano a tutte le ore mucchi di immondizia che non vengono rimosse malgrado le segnalazioni dei residenti" - prosegue Mario Fabris. "Per fortuna non fa più molto caldo, ma se fossimo in estate, oltre al degrado urbano, puzzo, insetti e topi sarebbero inevitabili. Per strada, inoltre, si trova abbandonato di tutto, oggi anche una inquietante valigia incustodita. Se si scelgono modalità di conferimento dei rifiuti laboriose, che fra l'altro richiedono tempo e dedizione non compatibili con una onesta attività lavorativa ed una vita normalmente impegnata, vanno anche previste efficaci misure di ripetuta raccolta, nonché di controllo e
contenimento degli abusi. Quelle nuove sono evidentemente modalità di conferimento dei rifiuti non adeguate e soprattutto ben peggiori di quelle adottate in precedenza che non creavano problemi
". 

"Invitiamo chi, incomprensibilmente si vanta di quanto sia bella Udine senza i cassonetti - conclude Fabris - a passeggiare sui marciapiedi tappezzati di immondizie. Oltre a subire il degrado della zona, noi residenti abbiamo anche l'onere di documentarlo e di sollecitare tutti i soggetti e gli organi competenti, finché il problema non sarà affrontato e risolto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da salotto a discarica: Viale Ungheria non piace più ai residenti

UdineToday è in caricamento