Installato un nuovo defibrillatore, a donarlo alla comunità la farmacia Nobile

Il kit di cardioprotezione è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, al fine di assicurare e aiutare la popolazione in caso di arresto cardiaco

Da oggi , la zona di Porta Aquileia si arricchisce di un defibrillatore automatico esterno (DAE). A donarlo alla comunità la farmacia Nobile che ha instalalto, in prossimità del proprio negozio, un kit di cardioprotezione disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, al fine di assicurare e aiutare la popolazione in caso di arresto cardiaco. Il Dae è connesso direttamente alla Sores - Sala Operativa Regionale Emergenza Sanitaria - di Palmanova, la quale in caso di utilizzo del dispositivo riceverà un’allerta immediata, nonché la visione in diretta del tracciato. Grazie inoltre al monitoraggio costante da remoto del defibrillatore, anche lo stato di prontezza del dispositivo è continuamente verificato.
Secondo i dati Istat in Friuli-Venezia Giulia circa 1.200 persone muoiono di arresto cardiaco improvviso ogni anno. Il 65% degli arresti cardiaci si verifica nei luoghi pubblici, mentre 75-80% dei decessi è causato dalla fibrillazione ventricolare risolvibile proprio attraverso il defibrillatore automatico esterno. "Abbiamo messo a disposizione dell’intera popolazione  - conclude lo staff della farmacia Nobile - uno strumento salvavita, forse spesso sottovalutato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mille ordini a settimana: nessuno ferma più i friulani del delivery esotico

  • L'omino Michelin sorride ai ristoranti friulani, ecco le stelle 2021 della famosa Guida

  • Vaccino anti Covid-19, ecco il piano del Friuli Venezia Giulia

  • Dati in miglioramento: oggi la decisione del governo sul nuovo colore del Fvg

  • Nuovo record di contagi in FVG, oggi 1432 nuovi positivi e 25 morti

  • Femminicidio nella notte: uccisa una donna di 34 anni

Torna su
UdineToday è in caricamento