menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Forbes inserisce anche un vino friulano tra i 15 perfetti da bere durante la quarantena

La celebre rivista americana ha inserito nella sua lista dei vini da bere durante l'emergenza sanitaria anche il Sauvignon Blanc 2017 di Venica&Venica

Giunta alla terza generazione, l'azienda vitivinicola Venica&Venica di Dolegna del Collio, celebra quest'anno i 90 anni dalla sua fondazione, avvenuta nel 1930. Un regalo inaspettato, quanto involontario, arriva dalla rivista Forbes, che ha inserito i vini dell'azienda tra i migliori 15 vini da bere... "per trascorrere al meglio il periodo di isolamento", come ci tiene a dire Gianni Venica, che insieme con il fratello Giorgio guida l'azienda.

venica-2

La storia

La cantina, ovvero l'attuale corpo centrale, fu acquistata dal capostipite, Daniele Venica, che la fece conoscere in tutta la regione. L'inizio dell'attività risale ada anni difficili come quello di oggi, a cavallo delle due guerre: nel 1930 la situazione storica e sociale non era delle più serene con la forte depressione economica mondiale. Sempre Gianni Venica racconta che "il debito che contrasse allora nostro nonno Daniele, per fondare la cantina, si raddoppiò a causa della deflazione. Il tener duro, allora, come oggi, fu la carta vincente. Nonostante le iniziali gravissime difficoltà, l'azienda prosperò". La Venica&Venica oggi conta 24 addetti, di cui 7 componenti della famiglia e 17 collaboratori, e produce 300mila bottiglie l'anno. 

La festa dei 90 anni

Per la festa dei 90 anni, dunque, è tutto soltanto rimandato. "Quando supereremo l'attuale emergenza, faremo un grande brindisi non solo per i nostri 90 anni ma anche per l'Italia, guardando alla rinascita", spiegano in azienda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento