rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Centro / Via Treppo

Studentessa udinese è la più brava in matematica in Italia

Valentina de Marco, in rappresentanza del Collegio Dimesse, ha vinto le gare nazionali Kangourou sbaragliando gli altri concorrenti provenienti da tutta la Penisola

Classe 2007, la giovane Valentina de Marco ha vinto la gara di matematica Kangourou. La giovane ha partecipato in qualità si studentessa della terza media del Collegio Dimesse. Per questioni organizzative le finali si sono svolte all'inizio di questo nuovo anno scolastico. La giovane studentessa si è classificata per le finali nazionali Cadet di matematica individuale insieme ad altri 29 partecipanti provenienti dalle classi terze delle scuole secondarie di tutta Italia. Con 7 punti di scarto sul secondo classificato, Valentina è risultata la migliore del gioco concorso giunto alla sua ventiduesima edizione. Grande la soddisfazione della ragazza ma anche degli insegnanti del Collegio Dimesse che l’hanno sostenuta in un percorso brillante. "Valentina è un’alunna modello, pronta a dare sempre il massimo in ogni disciplina senza mai risparmiarsi. Non è la prima volta che gli studenti del Collegio Dimesse emergono in queste competizioni. Ottimi risultati sono stati ottenuti anche quest’anno in occasione della gara a squadre, che ha visto i ragazzi della scuola qualificarsi alle finali in una buona posizione".

Che cos'è Kangourou 

Nel giugno 1994 nove nazioni, Francia, Bielorussia, Ungheria, Olanda, Polonia, Romania, Russia, Italia e Spagna fondarono a Strasburgo l'associazione senza scopo di lucro Kangourou senza Frontiere. Lo statuto venne registrato a Parigi il 17 gennaio 1995. L'Italia era rappresentata dalla Scuola Normale Superiore di Pisa che già si occupava dell'organizzazione delle Olimpiadi di Matematica. Oggi l'associazione è  in continua espansione ed è arrivata ad inglobare oltre 90 nazioni. Lo scopo primario di Kangourou è la diffusione di una cultura matematica di base tra i giovani,attraverso un gioco-concorso che si svolge ogni anno anche in Italia. Gli studenti sono divisi in base alla classe frequentata e le selezioni partono dalla seconda elementare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studentessa udinese è la più brava in matematica in Italia

UdineToday è in caricamento