Va a raccogliere funghi, 70enne si perde nei boschi sotto al Monte Cuar

Intervento di soccorso alpino nell'area di Sezza, a quota 800 metri

I tecnici del Soccorso Alpino di Forni Avoltri assieme all'elicottero della Protezione Civile hanno effettuto un intervento di soccorso in un'area boschiva a cavallo tra i comuni di Zuglio e Tolmezzo. E' da lì che una donna settantasettenne B. D. di Caneva di Tolmezzo ha richiesto aiuto contattando i familiari dopo aver smarrito l'orientamento.

La dinamica

La donna si era recata nella zona in cerca di funghi questa mattina. Il marito l'aveva accompagnata sopra Fusea dandole appuntamento a Sezza qualche ora più tardi. La donna ha però smarrito l'orientamento dopo esser stata costretta a cambiar rotta a causa di un punto del sentiero cancellato da una frana, sotto la quale la donna è passata ma da dove non ha più ritrovato il percorso. I tecnici, dopo aver tentato di individuare la sua posizione, l'hanno raggiunta e recuperata con l'elicottero della Protezione Civil su una radura a quota 800 metri posta sotto il Monte Cuar.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Scritta ingiuriosa prima della partita, operai all'opera per eliminarla

Torna su
UdineToday è in caricamento