rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

«Dovete morire», il commento ad una foto di UdineToday

L'assurda minaccia di morte - con tanto di like - pubblicata sulla pagina Facebook della nostra testata

Quotidianamente, come sapete, postiamo sulla nostra pagina Facebook arcobaleni, cascate, montagne, albe, tramonti, panorami della nostra regione, scorci di Udine e dei paesi della sua provincia. Si tratta di un piccolo gesto a cui avevamo pensato per promuovere le bellezze del Friuli e per valorizzare quel rapporto diretto, tanto prezioso e necessario, che abbiamo sempre cercato con i nostri lettori, preziosa fonte di informazioni, notizie e immagini di cronaca. 

Il commento insensato

Andrea Piccinato, uno degli utenti più attivi con la nostra redazione, l'altro giorno ci ha inviato un tramonto della stazione di Udine. Così, come sempre facciamo, dopo averlo ringraziato, abbiamo programmato l'immagine con un indovinello. Si tratta di una fotografia di un generico tramonto immortalato dai binari. Dopo due ore un account che risponde a tale "Giacomo Del Gobbo" ha commentato la foto con una di quelle frasi che non passano inosservate, augurandoci letteralmente la morte. 

Nessuna giustificazione

Qualunque cosa gli sia passata per la testa, qualsiasi giustificazione che lo abbia portato a scrivere "Dovete morire" sarebbe inutile oltre che errata. Chi parla, commenta o scrive in un luogo pubblico, come più volte abbiamo ripetuto, si deve assumere la totale responsabilità delle parole che esprime. L'articolo 21 della Costituzione italiana è inviolabile e sacrosanto ("Ogni individuo ha il diritto alla libertà di opinione e di espressione"), ma prima di digitare il proprio odio e le proprie

frustrazioni sugli altri e sulla "pubblica piazza", suggeriamo di fermarsi un attimo e di ragionare su quello che si sta facendo. Caro "Giacomo Del Gobbo", prima o poi moriremo tutti, già lo sappiamo, ma dacci il tempo e possibilmente senza i tuoi inviti penosi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Dovete morire», il commento ad una foto di UdineToday

UdineToday è in caricamento