menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Denuciato per tentato furto, esce dalla caserma dei carabinieri e torna a rubare

Un cittadino della Sierra Leone residente a Udine è stato sorpreso dai carabinieri in un'ecopiazzola di Coseano: subito dopo è tornato sullo stesso luogo e ha nuovamente rubato

Un uomo di 55 anni della Sierra Leone è il protagonista di un doppio furto avvenuto nella serata di sabato scorso a Coseano. Lo straniero, residente a Udine, è stato individuato da una guardia giurata e poi fermato dai carabinieri mentre stava rovistando attorno a dei motori di frigoriferi smontati in un'ecopiazzola. Nella sua vettura sono stati trovati arnesi da scasso.

E' così stato segnalato all'autorità giudiziaria e denunciato per tentato furto. Appena uscito dalla caserma dei militari, però, è tornato sul luogo del furto, ovvero sempre nell'ecopiazzola: qui è stato nuovamente sorpreso dai carabinieri che hanno trovato uno dei motori del frigorifero e, nell'auto, altri arnesi da scasso.

A questo punto, come riporta Il Messaggero Veneto, i militari dell'arma lo hanno denunciato per furto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento