menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ingresso del cinema Diana

L'ingresso del cinema Diana

Un uomo è stato trovato morto all'interno di un cinema hard udinese

Un cinquantunenne è deceduto al 'Diana' di via Cividale, nota per le proiezioni vietate ai minori. A togliergli la vita, probabilmente, un malore

Un uomo di 51 anni, triestino, è stato trovato morto al cinema Diana di Udine. Stando ai primi accertamenti, potrebbe essere deceduto a causa di un malore.

Non aveva con sé i documenti, e di conseguenza le autorità sono risalite alla sua identità dopo aver trovato nelle vicinanze della sala la sua automobile.

L’episodio si è verificato nella serata di ieri: l’uomo si trovava nella sala di via Cividale, nota per essere un luogo di proiezioni vietate ai minori, ed è stato soccorso dai sanitari del 118 che ne hanno verificato il decesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento