menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si ferisce durante una lite, intervengono i carabinieri e lui picchia anche loro

Un 47enne friulano è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e rifiuto a fornire le sue generalità

Resistenza ed oltraggio a Pubblico Ufficiale, lesioni personali e rifiuto a fornire indicazioni sulla propria identità personale. Non si è fatto mancare nulla un 47enne della provincia di Udine che, a seguito di un diverbio avuto con un altro avventore all'esterno di un bar, è stato trovato dai carabinieri della stazione di Fagagna con una ferita al volto. Intervenuti per sedare il litigio, i militari dell'Arma hanno richiesto prima le genralità all'uomo, che si è rifiutato di collaborare ma anche di ricevere soccorso per la ferita. Non soddisfatto, l'uomo è poi scaturito nei confronti stessi dei carabinieri, scagliandosi contro di loro e causando lesioni per una prognosi di tre giorni. Una volta placata la sua rabbia, il 47enne è stato condotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari, nell'attesa dei provvedimenti giudiziari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento