menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evade, cerca la ex moglie e la manda in ospedale pestandola

Un uomo di 39 anni ha aggredito l'ex coniuge dopo aver lasciato gli arresti domiciliari, ma è stato individuato e arrestato dalla Polizia di Udine

Ha aggredito la ex moglie dopo essere evaso dai domiciliari: a compiere il gesto un uomo di 39 anni di origine nordafricana, che è scappato dalla misura a cui era sottoposto per raggiungere la compagna, una connazionale, e aggredirla arrecandole una serie di lesioni.

L'episodio è accaduto a Udine e l'uomo è stato arrestato dalla Polizia. Dopo l'aggressione, la donna si è recata all'ospedale di Udine per farsi medicare. Le indagini degli agenti si sono concentrate sull'ex marito i cui sospetti si sono intensificati anche dalle immagini delle telecamere situate nella zona in cui vive la donna, dove l'uomo aveva il divieto di avvicinarsi. Il trentanovenne è stato poi segnalato alla Procura per lesioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento