Raggirato da una sedicente turista, viene derubato del bancomat

E'avvenuto a Villa Vicentina. Il malcapitato nell'intento di aiutare una sedicente turista è stato derubato del proprio bancomat lasciato incustodito all'interno della vettura

Stava rientrando a casa insieme alla moglie, intorno alle 13.30 di ieri, quando, una volta posteggiata l'auto dinnanzi alla propria abitazione viene abilmente raggirato e derubato.

Il fatto

E' successo a Villa Vicentina. L'uomo dopo aver parcheggiato la vettura è stato infatti viene avvicinato da una donna descritta come bionda alta 1.50 con gli occhiali, che, spacciandosi per turista, approfitta della gentilezza dell'uomo chiedendogli informazioni dettagliate suj come raggiungere la stazione dei treni.

Nel mentre però i complici sono entrati in azione rubando dalla vettura del malcapitato il bancomat, furto del quale l'uomo si è accorto poco tempo dopo aver congedato la sedicente turista.

La denuncia 

Immediata la denuncia ai Carbainieri e il blocco della carta, che però era già stata utilizzata per fare alcuni acquisti per un totale di 10 euro in un'attività (probabilmente usando il metodo contactless) e ad un prelievo di 250 euro in una banca non identificata. Non si sa se gli autori del furto conoscessero la combinazione del codice Pin indispensabile per il prelievo. Quello che è certo è che l'uomo è stato raggirato e che ora i militari dell'arma del comando provinciale di Udine indagheranno sul caso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quali patenti servono per guidare le macchine agricole?

  • La terra trema in Carnia, epicentro a Tolmezzo

  • I migliori ristoranti dove mangiare pesce a Udine secondo TripAdvisor

  • Danni alla "Tod's" dei Della Valle, processo in tribunale a Udine

  • Segnalata un'auto ferma a bordo strada, ritrovato un cadavere al suo interno

  • Terribile incidente tra due auto e una moto sulla "Osovana", una donna in gravi condizioni

Torna su
UdineToday è in caricamento