Gli suona il cellulare mentre sta votando, denunciato un uomo

Un elettore di Remanzacco si è portato nella cabina elettorale il telefonino che si è messo a squillare facendo così scattare la denuncia dei carabinieri

Se da una parte l'affluenza rispetto alle ultime elezioni europee rappresenta un bel segnale, dall'altra rimane ancora la perplessità per certe regole non ancora asismilate e rispettate dagli elettori. A Remanzacco, infatti, sono dovuti intervenire i carabinieri su segnalazione del presidente di sezione perché un uomo è entrato nella cabina elettorale portando con sé il cellulare e facendosi beccare proprio perché il telefono si è messo a suonare mentre l'elettore era intento a votare. L'introdurre il cellurare in cabina elettorare è un reato e per questo l'uomo è stato denunciato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento