menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calci sulle porte di un condominio e aggressione ai carabinieri: arrestato

Protagonista un uomo di 32 anni che ha dato in escandescenza a Cervignano: ha tentato di colpire i militari con un bastone

Un uomo di 32 anni è stato arrestato dai carabinieri dopo avere preso a botte, alle 3.30 di notte, le porte degli appartamenti di un condominio di Cervignano e avere aggredito i militari intervenuti sul posto.

L'uomo ha iniziato a colpire con dei calci le porte di un condominio di via Predicort: gli inquilini, preoccupati, hanno così avvisato le forze dell'ordine che hanno raggiunto il palazzo: ma placare l'ira del trentaduenne non è stato semplice. I carabinieri di Torviscosa, infatti, non sono riusciti a bloccarlo subito, dal momento che l'uomo ha iniziato ad aggredirli provando a colpirli con un bastone. Un appuntato dell'Arma - come riferisce Il Messaggero Veneto - è rimasto lievemente ferito.

Non sono chiari i motivi di tanta rabbia: dopo l'arresto, l'uomo è stato processato per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento