Doveva scontare una condanna, scoperto e arrestato durante un controllo stradale

Un uomo di 44 anni è stato identificato dai carabinieri di Udine: su di lui pendeva un ordine di carcerazione per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina

foto archivio

Lo hanno fermato durante un controllo stradale ma hanno scoperto che su di lui pendeva una condanna penale. Così i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Udine hanno arrestato un uomo di 44 anni di nazionalità bulgara.

I militari hanno fermato un autoarticolato con targa bulagara e hanno identificato il conducente: l'uomo era colpito da un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Ancona per una condanna a tre anni, dieci mesi e nove giorni di reclusione per il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e "morte", come conseguenza di un altro delitto avvenuto nel 2010 quando nel suo Tir era stato trovato il corpo di un giovane profugo. Il 44 enne è stato così condotto al carcere di Udine.

Potrebbe interessarti

  • Leva militare: come funziona a Udine

  • Cantinetta del vino in casa, quale scegliere

  • Viaggio in auto: come combattere il caldo

I più letti della settimana

  • Lignano, chiamano il taxi ma arriva qualcun altro

  • Ritrovata Lorena in uno stavolo di montagna: è viva ma semi incosciente

  • Si distendono a terra aspettando le auto mentre l'amica li filma, ragazzini rischiano l'investimento

  • Giornata no per i locali lignanesi, chiusi il Mr. Charlie e La Pagoda di Pineta

  • Va dal medico perché in sovrappeso, scopre di essere incinta al settimo mese

  • Ruba un'auto, sperona i carabinieri e poi cerca di rubargli la pistola, arrestato

Torna su
UdineToday è in caricamento