Litiga con i clienti di un locale e si scaglia contro i carabinieri

L'episodio si è verificato nella notte: un 45 enne, già noto alle forze dell'ordine, è stato condotto al carcere di Udine

Prima un diverbio con i clienti di un locale, poi l'aggressione ai carabinieri: per questo motivo un uomo di 45 anni di Lusevera è stato arrestato la scorsa notte a Tarcento e condotto al carcere di Udine.

Attorno all'1, il 45 enne ha disturbato i clienti di un'osteria di viale Marinelli, provocando anche la fidanzata di uno dei presenti. Così sono stati chiamati i militari dell'Arma che, una volta giunti sul posto, hanno trovato l'uomo alterato, rischiando di essere colpiti con pugni e calci. I carabinieri lo hanno fermato e arrestato: aveva già precedenti per resistenza a pubblico ufficiale.

Potrebbe interessarti

  • Leva militare: come funziona a Udine

  • Cantinetta del vino in casa, quale scegliere

  • Viaggio in auto: come combattere il caldo

I più letti della settimana

  • Lignano, chiamano il taxi ma arriva qualcun altro

  • Ritrovata Lorena in uno stavolo di montagna: è viva ma semi incosciente

  • Si distendono a terra aspettando le auto mentre l'amica li filma, ragazzini rischiano l'investimento

  • Giornata no per i locali lignanesi, chiusi il Mr. Charlie e La Pagoda di Pineta

  • Va dal medico perché in sovrappeso, scopre di essere incinta al settimo mese

  • Ruba un'auto, sperona i carabinieri e poi cerca di rubargli la pistola, arrestato

Torna su
UdineToday è in caricamento