rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Spacciava cocaina a Udine, 42enne arrestato in Spagna, estradato e condannato

L'uomo, insieme ad altre persone, si era reso responsabile di spaccio di droga in particolare a Udine dove aveva un ingente giro d'affari

E' stato arrestato in Spagna per traffico di sostanze stupefacenti in Friuli al termine di una complessa operazione della Polizia di Stato di Udine con la Procura Generale di Trieste e del Servizio Centrale Operativo della Direzione Centrale Anticrimine e del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia.

Protagonista dell'episodio un 42enne che è stato estradato ieri sera da Siviglia dove era stato fermato il 10 ottobre grazie ad un mandato europeo: ora dovrà scontare nel carcere di Civitavecchia una condanna a 5 anni e otto mesi di reclusione per le attibvità di spaccio commesse tra il 2009 e il 2010.

I fatti

E' stato proprio grazie alle indagini condotte dalla Squadra Mobile di Udine che è stato scoperto il narcotraffico che coinvolgeva cittadini italiani, albanesi e messicani responsabili della vendita di ingenti quantità di cocaina proveniente dalla Spagna.

In particolare, la banda, aveva un fiorente giro d'affari a Udine anche grazie alla mediazione di alcuni contatti a Milano. Tra i membri della banda anche un cittadino messicano incaricato di trasformare la droga grezza in materiale vendibile sul mercato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciava cocaina a Udine, 42enne arrestato in Spagna, estradato e condannato

UdineToday è in caricamento