menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La frase che avreste voluto leggere e che non avete mai osato chiedere

Lungo la strada che collega Udine con Palmanova si nota una frase, scritta con caratteri cubitali, sulla parete di una nota azienda agricola e che da decenni tartassa gli occhi dei più curiosi, impossibilitati a laggerla nella sua interezza

"Un uomo non deve mai lasciare la terra come la trova". Questo è il 'famoso' aforisma scritto sulla parete dell'azienda dei Fratelli Pighin che chiunque utilizzi la strada regionale 352, che divide Risano da Pavia di Udine e che collega Udine a Grado, inevitabilmente incrocia con lo sguardo. Gli automobilisti o i passeggeri più attenti, in genere, sono incuriositi da quella frase. Questa peró risulta di difficile lettura in quanto termina all'interno della tenuta.

A tal proposito Luca Maroni, nota personalità della degustazione italiana, ritenuto l'erede di Luigi Veronelli, scrive sul suo sito:

La filosofia aziendale emerge da un motto che fa bella vista su una delle pareti della cantina che recita ”Un uomo non deve mai lasciare la terra come la trova”, in esso è sintetizzato il concetto applicato nel lavoro di tutti i giorni, che si esprime con programmi di vinificazione tecnologica associati a metodi di lavorazione della vigna, rispettosi dell’ambiente.
 

Azienda Agricola F.lli. Pighin Pavia di Udine-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento