Un anno di Fontanini, tra pistole elettriche, consigli di quartiere e friulano

La giunta ha presentato il lavoro fatto in un anno dalle elezioni e le principali novità riguardano la sicurezza, con la dotazione dei teaser ai poliziotti e l'installazione di telecamere a riconoscimento facciale

È difficile in un solo anno di mandato riuscire a mettere in piedi anche solo alcune delle azioni previste nel proprio programma elettorale, quel che si può fare è però dare una decisa impronta al proprio operato. Ad un anno dalla sua elezione, il sindaco Fontanini ha chiamato a raccolta la sua giunta per parlare di questi primi 365 giorni, dando la parola a ognuno non prima di aver fatto una sua generale introduzione a partire dal risultato delle elezioni europee. 

«Con questa tornata elettorale siamo stati premiati dai cittadini che, a un anno di distanza dalle comunali, hanno alzato di dieci punti percentuali la prestazione della Lega, che è il mio partito».

Dopodiché Fontanini ha brevemente riassunto i punti principali del suo operato di quest'anno, a cominciare dalla chiusura del progetto Aura. «Benché qualcuno continui a dire il contrario, i numeri dei richiedenti asilo sul territorio sono diminuiti vuoi per i trasferimenti e perché altri scompaiono, perché non trovando che fare qui se ne vanno da altre parti». Un'attenzione particolare è stata data alla lotta alla droga, sottolineando le azioni di polizia in borgo stazione «grazie anche al ritorno dei vigili sotto il controllo del Comune e non più dell'Uti».

L'undicesimo assessore

Annunciato da tempo, sindaco ha confermato oggi il rimpasto della giunta con l'aggiunta di un ulteriore assessore e la conseguente rivisitazione delle deleghe, che dovrebbe attuarsi nei prossimi 15 giorni. «In questo modo - ha concluso Fontanini - contiamo di accelerare ancora di più i tempi per la realizzazione dei progetti. La persona scelta sarà una new entry».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • La "speranza per Maria" si è spenta in maniera tragica

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • Incidente mortale, grave una 25enne barista a Lignano

  • "4 Ristoranti", le prime indiscrezioni su quello che è piaciuto di più ad Alessandro Borghese

Torna su
UdineToday è in caricamento