menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le titolari de "La Grande Bellezza"

Le titolari de "La Grande Bellezza"

Campi sportivi e negozi storici con nuova vita, così rinasce Udine Sud

Il quartiere si rivela vivace più di quello che può sembrare dal punto di vista commerciale. Inaugurato da pochi giorni un centro estetico al posto dello storico market del quartiere, mentre a metà aprile arriva il calcetto del Maracaniño

Due nuove attività a Udine sud, in un periodo difficoltoso come questo. Non si parla del centro città, dove la turnazione - nonostante la crisi - è più frequente, ma di una zona a forte carattere residenziale, spesso tenuta in scarsa considerazione per realizzare delle attività d’impresa.

IL CENTRO ESTETICO. Da fine marzo, in via Pomponio Amalteo, è aperto il centro estetico “La Grande Bellezza”, gestito dalle titolari Nicole Benvenuto e Jessica Pecile, entrambe residenti nel quartiere, under 30 con esperienza nel settore da dipendenti in altre strutture. Il luogo scelto per la loro nuova avventura è simbolico, visto che fino a 10 anni fa nello stesso posto c’era il market del quartiere, quel tipo di attività che un tempo rappresentava un riferimento come potevano esserlo la parrocchia e la farmacia. Ora quei muri hanno finalmente ripreso la destinazione commerciale storica, anche se diversa da quella che c’era prima. «Ci tenevamo a fare qualcosa nella nostra zona - ci ha detto Benvenuto - convinte che il nostro quartiere possa migliorare anche grazie al nostro impegno». 

IL CAMPO. Novità in zona anche nel settore sportivo, con l’arrivo - previsto per l’11 aprile - del Maracaniño, che si sposta dalla zona nei dintorni dell’università dei Rizzi. L’annuncio sulla fanpage della struttura: «Da lunedì 11 aprile siamo in via Pietro di Brazza, accanto alla piscina comunale di via Pradamano! Un campo da 5 e un altro da 7 in erba sintetica di ultima generazione vi aspettano! A breve vi comunicheremo gli orari anche per il weekend, ma per il momento durante la settimana si può giocare dalle 19 in poi».
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

Covid, oggi in regione 336 positivi e 29 vittime

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento