menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche a Udine sgravi fiscali per i bar che rinunciano ai video-poker

E' stata votata da tutte le forze politiche, nel consiglio comunale udinese, la proposta del Movimento 5 Stelle diretta alla prevenzione della dipendenza dal gioco d'azzardo e che prevede sgravi fiscali per gli esercizi pubblici che rimuovono le slot machine nei propri spazi

Come riporta 'Il Quotidiano FVG', la proposta del Movimento 5 Stelle volta alla prevenzione del grave fenomeno della dipendenza dal gioco, che in questo periodo di crisi economica rischia di pregiudicare ulteriormente le famiglie e le persone che già versano in gravi difficoltà, è stata discussa in Consiglio comunale.

Dopo una modifica del testo in Aula, favorita dal consigliere Hosam Aziz (Pd), affinché fosse possibile impegnare congiuntamente il sindaco nella valutazione della possibilità di introdurre sgravi su alcuni tributi comunali per gli esercizi pubblici che rimuovano le slot machine, il Consiglio si è espresso favorevolmente all’unanimità.
L’obiettivo di porre in essere atti di prevenzione nei confronti della dipendenza dal gioco, divenuta un’autentica piaga sociale, è stato dunque condiviso da tutte le forze politiche. Sono molti i Comuni italiani che hanno già provveduto in questo senso. Udine ora si unisce a questo appello..

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento