menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La stazione dei treni di Udine vissuta come rifugio dei senzatetto

Dal momento dell'inizio del freddo l'atrio, le panchine e soprattutto il sottopassaggio che porta da via della Cernaia a viale Europa Unita hanno iniziato a popolarsi di persone alla ricerca di un posto dove proteggersi dagli agenti atmosferici

Qualcuno sulle panche e qualcun altro per terra. Altri ancora, un gruppo numericamente più consistente, nel sottopasso che porta da via della Cernaia verso viale Europa Unita. Si tratta di una serie di senzatetto, costretti a cercare riparo in questo modo non avendo un posto dove stare a disposizione. 

È questa la condizione (come segnalato dalle foto inviate da un nostro lettore) in cui ci si può imbattere fino alle prime ore del mattino alla stazione dei treni di Udine, dopo che il freddo dell'autunno ha iniziato a pungere.

Il sottopassaggio durante la notte

sottopasso stazione di Udine, senzatetto-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus FVG, 208 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento