menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sit-in di una trentina di profughi davanti al Municipio di Udine

I richiedenti asilo politico dormono tuttora nei locali dell'ex centro islamico di via del Vascello, senza acqua né servizi sanitari

Una trentina di profughi afghani e pakistani hanno inscenato una protesta stamani davanti al Municipio di Udine. Si tratta di profughi rintracciati circa due mesi fa alla frontiera di Tarvisio (Udine), richiedenti asilo, che dormono nei locali di un ex moschea, senza acqua e servizi sanitari. Gli stranieri si sono seduti a terra nel portico del palazzo comunale e hanno sventolato i propri permessi di soggiorno, tenuti sotto controllo dalla Polizia locale.

Ricordiamo l'arrivo di ieri mattina di un nuovo gruppo di 26 migranti siriani. Da domani, finiti gli accertamenti sanitari a Palmanova, verranno trasferiti nelle strutture della provincia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento