menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incontro in Comune

L'incontro in Comune

Telefoni cellulari vietati: al via i primi locali "cell free" della città

Ace, Comune, Confcommercio, Confindustria, e Associazione Albergatori Udinesi hanno presentato la campagna "Liberi dal cellulare-Liberi di parlare". Già 16 i locali udinesi che hanno aderito all'iniziativa

L’Associazione contro l’elettrosmog (Ace) ha lanciato la campagna “Liberi dal cellulare-Liberi di parlare”, che punta a raccogliere adesioni tra i locali pubblici che vogliono limitare l’utilizzo del telefonino all’interno delle proprie aree. L’iniziativa, promossa insieme al Comune di Udine, alla Confindustria di Udine e alla Confcommercio di Udine con la sua Associazione Albergatori Udinesi, è stata presentata venerdì 20 aprile a palazzo D’Aronco.

Bar, ristoranti, alberghi e locali pubblici che vorranno aderire potranno esporre la scritta-simbolo “Locale libero da cellulare”, prossimamente predisposta dai promotori dell’iniziativa, chiedendo così ai propri clienti di tenere il telefonino spento o in modalità “silenziosa” in una determinata sala o in tutto l’esercizio. All’interno di questi spazi gli avventori potranno chiacchierare e rilassarsi in un ambiente libero da onde elettromagnetiche, senza essere interrotti da conversazioni telefoniche o disturbati dalle suonerie più varie.

Attualmente sono già 16 i pubblici esercizi che hanno scelto di aderire all’iniziativa: l’osteria Spezieria di via Poscolle, la birreria Nuovo Fiore dei Rizzi, la taverna 19ª buca di via Mazzini, l’osteria trattoria Alla Vecje Ancone dai Cons, la pizzeria trattoria Pinguino, il ristorante Ok 4, il bar pizzeria Venezia, la pizzeria da Raffaele, il ristorante Conte di Carmagnola, i bar Ai Faggi, Savio, Mini, gli l’hotel Là di Moret, San Giorgio, Principe e Suite Inn. I locali che non hanno ancora aderito e vogliono chiedere informazioni in merito possono contattare il numero di telefono 0432 538700.

 

Attendere un istante: stiamo caricando il sondaggio...

Locali liberi dai cellulari: siete d'accordo?

L'iniziativa, promossa dal Comune e da diverse associazioni, promuove un uso limitato dei telefoni cellulari all'interno dei locali cittadini che aderiscono, in modo da salvaguardare la propria salute e i nervi degli altri clienti



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento