"Udine città", l'inno del rapper Justin Owusu al capoluogo friulano

Il nuovo singolo e il videoclip sono un omaggio del giovane cantante alle sue radici

 

E' stato da poco pubblicato il nuovo singolo dell'artista Justin Owusu. La canzone è stata prodotta dall'amico friulano Mattia Piras, in arte Matt Beatz - amico e socio di Justin -, mentre il video, davvero portentoso per la bellezza delle immagini e il montaggio ritmato e fresco, è diretto da Jordan McKellar, giovane regista inglese.

Il singolo si chiama "Udine città" ed è un omaggio alle radici del cantante, alla sua terra adottiva, alle sue prime esperienze di vita, dalla scuola, agli amici, ai primi amori. "La canzone - spiega il rapper- risalta il passato, il presente e il futuro della città, rappresentando positivamente le diverse nazionalità presenti nel capoluogo friulano. Valorizza i miei ricordi, i paesaggi e i locali per me più importanti, incoraggia l’unione ed il rispetto fra le diverse culture/classi sociali residenti".

"A Udine - prosegue Owusu - risiedono persone provenienti da nazioni, religioni e culture diverse. Io ad esempio sono nato e cresciuto a Udine da genitori africani, e quindi ci tengo a ribadire che appartengo a questa città o meglio all'italia come nazione. La canzone si pone come obiettivo quello di presentare Udine ai suoi cittadini e a chi non la conosce per sviluppare un sentimento di identità e appartenenza al territorio sotto tutti gli aspetti. Per questo motivo - aggiunge Justin - ho voluto parlare di Udine attraverso la mia musica, proprio come la modella Samira Lui ha fatto per esempio rappresentando la città e il Friuli a Miss Italia. Spero - conclude il cantante - che questa canzone possa diventare con il tempo un inno della città, quella canzone che tutti conoscono e tutti ricorderanno".

"Csi", la vita del rapper friulano "Justin Owusu" cantata in rima

Potrebbe Interessarti

Torna su
UdineToday è in caricamento