menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Udine si candida per ospitare l'88a adunata degli Alpini nel 2015

Il sindaco Furio Honsell dà all'Ana la disponibilità per svolgere la manifestazione nel capoluogo friulano. "Udine è una città che ha dato tanto alla grande guerra, nel 2015 ricorderemo anche il primo soldato caduto".

Il Comune di Udine sostiene la candidatura ad ospitare nel 2015 l’88ª adunata nazionale degli alpini. La giunta Honsell ha deciso infatti di concedere alla sezione Ana di Udine il sostegno dell’amministrazione a svolgere la manifestazione nel capoluogo friulano.

Il 2015 coincide con il centenario dell’inizio della Prima Guerra Mondiale. “Sempre nel 2015 – spiega il sindaco Furio Honsell – vorremmo anche ricordare che il primo caduto dei 650 mila soldati italiani caduti, fu l’alpino Riccardo di Giusto, morto a Casoni Solarie  Drenchia in provincia di Udine. Se la manifestazione si tenesse qui – conclude – sarebbe dunque il giusto riconoscimento a una città che tanto ha dato durante alla Grande Guerra”.

Il Comune di Udine, dunque, si mette a disposizione per l’organizzazione dell’evento, garantendo fin d’ora il proprio supporto organizzativo e logistico alle iniziative ce verranno messe in campo nel caso in cui  il capoluogo friulano fosse scelto come sede dell’adunata nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento