Ubriaco al volante 5 volte oltre il limite, penna scambiata per un coltello

Testate e calci ai carabinieri, ha aggredito anche un professionista del 118 dopo essere stato sedato

Ubriaco al volante, invece di dimostrarsi collaborativo, dà in escandescenza. Il fatto è avvenuto ieri mattina, intorno alle 5.30, a Corno di Rosazzo dove i carabinieri della Compagnia di Palmanova, impegnati in un normale servizio di controllo del territorio, hanno fermato il mezzo. Sottoposto ad alcol test il conducente, classe 1969 residente nel palmarino, è risulta positivo con un tasso alcolemico di 2.50 grammi di alcol per litro di sangue, ben cinque volte oltre al limite consentito.

L'equivoco

A quel punto, comprendendo di essere nei guai l'uomo, invece di rassegnarsi, ha estratto un arnese: nel buio i militari hanno temuto si trattasse di un coltello e sono intervenuti ammanettandolo. Da una successiva verifica si è accertato che si trattava di una penna. Condotto in caserma il conducente del mezzo ha continuato a inveire contro i militari, iniziando a prenderli a testate e a calci, costringendoli così a chiamare il 118. Sedato, l'uomo ha comunque avuto la forza di aggredire un componente del 118, fortunatamente senza gravi conseguenze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arresto

Trasportato in ospedale il soggetto è stato sottoposto alle cure del caso e stamane ricondotto nella Stazione di Palmanova, dove è stato arrestato per le ipotesi di reato di oltraggio e violenza a pubblico ufficiale. Stamane il processo per direttissima

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Fedriga: "Misure restrittive proprio per evitare un nuovo lockdown"

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento