menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fugge ubriaco e nudo dall'ospedale di Palmanova, ritrovato in mezzo ai rovi

Avventura a lieto fine per un uomo che ha esagerato un po' troppo con l'alcol, dando così del lavoro supplementare a Carabinieri, personale sanitario e Vigili del fuoco

Più di qualche bicchiere di troppo lo hanno reso ubriaco e molesto, tanto da costringere il gestore di un locale di Palmanova a chiamare i carabinieri per tutelare i suoi clienti. Assieme agli uomini dell’Arma sono arrivati anche i sanitari del 118 che - come racconta Il Gazzettino - , viste le condizioni dell’uomo, hanno ben pensato di prestargli le cure del caso, calmarlo e condurlo al nosocomio palmarino. 

Una volta condotto nella struttura sanitaria l’uomo, ancora in preda ai fumi dell’alcol, non deve aver gradito la soluzione, tanto da abbandonare il complesso verso l’una di notte. Il problema però è che si è diretto fuori dai locali dov’era sistemato completamente nudo. Come fare a quel punto per recuperarlo? Il rischio che con il gelo della notte potesse sentirsi ancora peggio è stato concreto. Sono intervenuti così i Vigili del Fuoco, che dopo un paio d’ore lo hanno ritrovato nella campagna lì vicino, sistemato in un fosso in mezzo ai rovi. Lo hanno così riportato all’ospedale, per fornirgli di nuovo l’assistenza sanitaria e anche - visto il caso delicato - quella psicologica. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento