Ubriaco nel giro di mezz'ora in tre bar diversi aggredisce la polizia

L'uomo ha costretto tutti i gestori dei bar freequentati a chiamare la Polizia per allontanarlo a causa dello stato di ubriachezza molesta. Nell'ultima occasione si è scagliato contro gli agenti

Cliente molesto arrestato dalla Polizia al terzo richiamo la notte tra domenica e lunedì. Il primo si è verificato a mezzanotte e un  quarto, quando un esercente di viale Volontari della Libertà ha chiamato gli uomini del 113, che una volta arrivati hanno invitato l'uomo ad andare a casa visto lo stato di ebbrezza.

PRENDE A BOTTE I POLIZIOTTI MENTRE SCENDE DAL BUS

Il secondo richiamo 10 minuti dopo, in un locale di piazza Primo Maggio. In questo caso l'avventore ha rimediato una multa per ubriachezza molesta.

Il terzo, a mezzanotte e 40 in un locale di largo delle Grazie, è costato all'uomo l'arresto. In quell'occasione il 40enne D.D. ha reagito con rabbia, aggredendo gli agenti e rimediando così anche una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lei urina di fronte alla vetrina del ristorante all'ora dell'aperitivo, lui sfonda una porta

  • Via tutti gli ombrelloni dalla spiaggia libera a Lignano

  • Si sveglia per un malore, si accascia e muore, la vittima è un 55enne

  • Grave incidente nella Bassa, motociclista cade e s'incastra sotto il guardrail

  • Risse, gente nuda per strada, alcol e provocazioni: il pomeriggio in viale Leopardi

  • La "lode" non basta: tre maturandi udinesi premiati con una menzione al merito

Torna su
UdineToday è in caricamento