Ubriaco al bowling, blocca le piste e prova colpire i carabinieri

Un 46enne residente a Cervignano ha animato, a modo suo, la serata di un locale a Duino

Serata scatenata al bowling di Duino. Un cliente che ha alzator troppo il gomito prima se la prende con gli avventori perché il personale del locale non gli serve più da bere e poi tenta di colpire i carabinieri improvvisandosi un esperto di arti marziali. È successo lo scorso fine settimana. Il soggetto protagonista della vicenda è un 46enne straniero domiciliato a Cervignano, arrivato quasi in chiusura e, secondo quanto riferito, visibilmente alticcio. In seguito al netto rifiuto dei gestori di somministrargli altre bevande alcoliche ha iniziato a importunare la clientela, impedendo l’accesso alle piste da gioco. 

L'intervento dei militari

I gestori del locale, vista la situazione e per evitare che il tutto degenerasse, hanno chiesto l’intervento dei carabinieri di Duino che, arrivati sul posto, si sono trovati di fronte un individuo in preda a un evidente stato di alterazione psico–fisica dovuta all’eccessiva ingestione di bevande alcoliche. Alla richiesta di uscire dal locale per seguirli in caserma, l’uomo ha iniziato ad avventurarsi, barcollando, in improbabili e scomposte tecniche di arti marziali, cercando, senza riuscirci, di colpire i militari. L’individuo, già noto alle forze dell’ordine per comportamenti analoghi in diversi locali della Bassa Friulana e dell’Isontino, con il supporto di un equipaggio della Radiomobile della Compagnia di Aurisina è stato bloccato e accompagnato in caserma, dove è stato denunciato per ubriachezza, resistenza a pubblico ufficiale, molestie e disturbo della persone.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mille ordini a settimana: nessuno ferma più i friulani del delivery esotico

  • Da modello a disastro: la lettera di denuncia dei medici del Pronto Soccorso di Udine

  • Natale 2020 solo tra conviventi, ma ci sono possibilità anche per fidanzati e nonni

  • Coronavirus, oltre 700 contagi e 25 morti: Gimbe ci dà come la regione più in difficoltà

  • Dati in miglioramento: oggi la decisione del governo sul nuovo colore del Fvg

  • Niente spostamenti a Natale e Capodanno, vietato uscire dal Comune

Torna su
UdineToday è in caricamento