Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca Cervignano del Friuli

Calci ai mobili e minacce alla ex davanti ai bambini tra i fumi dell'alcool, arrestato un uomo

L'uomo, ubriaco, dopo essere entrato con prepotenza a casa della ex compagna ha preso a calci gli arredi cominciando a insultare e minacciare la donna davanti agli occhi dei figli minorenni. All'arrivo dei Carabinieri si è scagliato anche contro di loro

Immagine d'archivio

Ubriaco entra a forze nell'abitazione della ex compagna, la minaccia e prende a calci i mobili davanti ai due bambini. Un uomo della Bassa Friulana è stato arrestato nella serata di ieri Cervignano del Friuli con l'accusa di resistenza a Pubblico Ufficiale.

L'uomo secondo una prima ricostruzione, in preda  ai fumi dell'alcool, si è recato presso l'abitazione della ex compagna e dopo essere entrato con prepotenza ha iniziato a prendere a calci gli arredi minacciando ed insultando la donna sotto agli occhi attoniti dei due figli minorenni.

Lei, terrorizzata ha chiamato immeditamente i Carabinieri che intervenuti sul posto hanno bloccato l'uomo che per tutta risposta ha aggredito anche loro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci ai mobili e minacce alla ex davanti ai bambini tra i fumi dell'alcool, arrestato un uomo

UdineToday è in caricamento