Ubriaco fradicio non riesce a pedalare: due auto danneggiate

L'uomo, non riuscendo a stare in sella, se l'è presa con la sua bicicletta

Un uomo è stato fermato e denunciato ieri sera a Udine Nord a causa del suo stato alcolemico. E' successo esattamente alle 21.30 in via Nazionale 40, nel comune di Tavagnacco, fra il centro estetico Sun Evolution solarium e il Ristorante Niu'. L'intervento dei militari dell'arma è partito dopo che alcuni dipendenti degli esercizi presenti nella zona hanno notato un "ciclista" che, in evidente stato di ebbrezza, aveva danneggiato alcune vetture.

L'uomo, un moldavo classe 1983 residente a Udine, stava provando a rimettersi in sella e a pedalare quando, a causa del suo stato di ebbrezza e delle difficoltà "motorie", ha iniziato a prendersela con la sua bicicletta andando a sbattere contro due automobili posteggiate nei paraggi. All'arrivo della prima pattuglia dei Carabinieri di Udine Est, si è però resa necessaria la richiesta di un maggiore supporto. Il 35enne aveva infatti iniziato ad opporre resistenza e ad inveire contro i tutori dell'ordine. Quattro in totale i militari intervenuti per calmare- non senza difficoltà - il soggetto, che è stato poi portato in caserma e denunciato a piede libero per danneggiamento aggravato ed oltraggio a pubblico ufficiale.

corte.smeralda-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Esce la bio di Taylor Mega: la recensione del libraio udinese ha più successo del libro

  • Nuova apertura al Città Fiera: 2mila metri quadrati dedicati ai più giovani

  • Il piccolo Michael perde la vita a soli cinque anni

  • Un uragano terrorizza il mar Ionio, il suo nome è "Udine"

  • Professore infetto da Coronavirus, 115 studenti in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento