Ubriaco a bordo di un'auto rubata, denunciato

L'episodio venerdì mattina a Tavagnacco. L'uomo, un 43enne di Pavia di Udine, è stato denunciato per ricettazione e guida in stato di ebbrezza

immagine d'archivio

Ubriaco e a bordo di un'auto rubata. E' stato pizzicato dalla Polizia stradale di Amaro nel comune di Tavagnacco venerdì mattina, l'uomo di 43 anni di Pavia di Udine, che si stava aggirando a bordo di una Fiat Panda, non di sua proprietà, in stato di ebbrezza.

Allo stop, gli agenti, hanno immediatamente notato lo stato di alterazione dell'uomo che sottoposto all'alcoltest risultava avere un tasso alcolemico nel sangue pari a 0,71.

Per lui è subito scattata la denuncia per ricettazione e la sospensione della patente per guida in stato di ebbrezza.

Il veicolo, che risultava rubato dal 28 dicembre scorso, è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

  • Incidente mortale in piazzale D'Annunzio, perde la vita una donna

Torna su
UdineToday è in caricamento