Cronaca

Ubriaco sgomma all'interno di un parcheggio e aggredisce i carabinieri, arrestato

Per lo straniero è arrivata da parte del giudice la convalida disponendo i domiciliari

Sgomma e si scatena in testacoda all’interno del parcheggio antistante il supermercato Prix di Borgo Stazione attirando, inevitabilmente, l’attenzione delle forze dell’ordine. Sul posto arrivano i carabinieri del nucleo Radiomobile della Compagnia di Udine che intervengono per fermare quella Punto gialla "impazzita". I fatti si svolgono giovedì pomeriggio e vedono come protagonista un marocchino 31enne a cui i militari avevano già ritirato la patente. Il giovane visibilmente alterato si rifiuta di sottoporsi al test etilometrico, tentando di colpire i militari dell’Arma. A questo punto per il 31enne sono scattate le manette con le accuse di resistenza, oltraggio a pubblico ufficiale e rifiuto di sottoporsi al test etilometrico: l’uomo è stato arrestato e trattenuto per tutta la notte nelle camere di sicurezza dei Carabinieri di viale Trieste. Nella mattinata successiva il giudice di Udine ha convalidato l’arresto e disposo i domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco sgomma all'interno di un parcheggio e aggredisce i carabinieri, arrestato

UdineToday è in caricamento