Donna alla guida senza problemi con un tasso alcolemico di 2,99

Si tratta di una 40enne, fermata per un controllo dai carabinieri nella zona di Varmo. Non ha causato incidenti e non ha avuto bisogno delle cure del 118

Alcol nel sangue a quota 2.99, ben sei volte il limite di 0,5 previsto dal nostro Codice della strada per potersi mettere alla guida di un mezzo. Non è ancora un livello da coma etilico, ma si avvicina parecchio. Ad essere sorpresa con questa quantità di tasso alcolemico è stata una 40enne di Varmo, fermata dai carabinieri del Norm di Latisana nel territorio del suo comune di residenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ULTIMO CASO: UBRIACO AL VOLANTE, A 165 KM ALL'ORA CON LIMITE DI 50

Nonostante il livello etilico elevato non è stato necessario chiedere l’intervento del 118. Sono scattate la denuncia per guida in stato di ebbrezza e il ritiro della patente di guida, in attesa della successiva sospensione. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio mascherina: non sarà più un obbligo né all'aperto e né al chiuso

  • È finalmente cassa integrazione, l'Inps dice ok ai pagamenti

  • Addio mascherina, è ufficiale: via libera anche a cinema e sagre

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

Torna su
UdineToday è in caricamento