Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Largo Ospedale Vecchio

Insulti e spintoni ai carabinieri da ubriaca, per lei 4 mesi e 2 giorni di reclusione

A tanto ammonta la pena che dovrà scontare la donna che a Paluzza ha creato lo scompiglio alla pizzeria "Italia"

Una pena di 4 mesi e 2 giorni di reclusione. A tanto ammonta la pena patteggiata dalla 45enne che alla pizzeria Italia di Paluzza ha aggredito e insultato clienti, barista e carabinieri delle stazioni di Villa Santina e Comeglians. La donna aveva  dei precedenti analoghi.

I fatti

La cliente del locale vuole bere ancora qualcosa di alcolico per chiudere la serata, ma il barista pensa che sia a posto così, ha già dato abbastanza alla causa. La donna non si rassegna però, e per essere servita inizia a insultare gli altri avventori e lo stesso gestore, che si vede così costretto a chiedere l'intervento dei militari. Al momento dell'arrivo degli uomini dell'Arma la donna è una furia: imprecazioni, urla, tentativi di aggressione. I carabinieri riescono a bloccarla e la arrestano, facendo terminare tutta la sceneggiata senza conseguenze gravi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insulti e spintoni ai carabinieri da ubriaca, per lei 4 mesi e 2 giorni di reclusione

UdineToday è in caricamento