Turismo in Friuli Venezia Giulia: aumento di visitatori nel 2011

Il confortante dato è stato diffuso oggi a Trieste, alla presentazione del piano turismo dell'Agenzia regionale per il 2012. In aumento il flusso da Brasile, Russia, India e Cina

Il popolare logo dell'Agenzia turismo FVG

Nel periodo gennaio-settembre il Friuli Venezia Giulia ha fatto registrare un incremento del 4,7% (81.644 persone) degli arrivi e del 3,3% (261.520) nelle presenze.

Il dato e' emerso oggi a Trieste, nel corso della presentazione del Piano marketing dell'Agenzia Turismo Fvg per il 2012. La crescita - e' stato evidenziato - e' stata trainata da afflussi turistici provenienti dall'estero, in linea con le tendenze nazionali che vedono il 2011 segnare un record di presenze straniere, con l'incremento piu' importante da parte dei Paesi Bric (+50%).

In considerazione dell'andamento storico regionale - e' stato evidenziato -, e' possibile effettuare una proiezione attendibile fino a dicembre 2011 che vede confermare i dati attualmente consolidati nelle presenze in crescita del +3,3% e gli arrivi attestarsi al +4,5%.

(ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

Torna su
UdineToday è in caricamento