rotate-mobile
Lavori / Centro / Piazzale Osoppo

Tubatura rotta in piazzale Osoppo, la voragine continua a riempirsi di acqua della roggia

Intervento dei tecnici del Cafc per ripristinare l'acqua alle utenze. Gi operai non hanno potuto risolvere completamente a causa di un'infiltrazione dalla roggia che continua a far confluire acqua nel buco

Riprenderà domani l?intervento dei tecnici del Cafc in piazzale Osoppo per proseguire la riparazione del danno causato dalla rottura di un grosso tubo. Gli operai sono riusciti a tamponare la situazione ripristinando l?erogazione d?acqua alle utenze, ma i lavori sono stati interrotti a causa di un?infiltrazione dalla roggia di viale Volontari che ha riempito il buco di acqua.

I fatti

Stamattina in piazzale Osoppo nel tratto ovest si è aperta un'importante voragine a causa dello scoppio di una tubatura dell?acqua. In un primo momento sono arrivati i vigili del fuoco per capire l?entità del problema, supportati della polizia municipale che ha deviato il traffico.

Il video dei danni in piazzale Osoppo

Successivamente sono intervenuti i tecnici del Cafc che hanno trovato il danno e lo hanno riparato in modo che le utenze potessero riavere l?acqua. Dopodiché si evidenziato un problema: la voragine, che era stata allargata dagli operai per poter procedere ai lavori, continuava a riempirsi fino al bordo di acqua. Inutile l?utilizzo di idrovore, l?acqua tornava continuamente a riempire lo spazio. In primo momento si è pensato che ci fosse un ulteriore danno ad una fognatura, poi la scoperta. La causa di tutta quell?acqua era un?infiltrazione dalla roggia di viale Volontari. È stato così richiesto l?immediato intervento del Consorzio di bonifica Ledra Tagliamento che ha diminuito la portata idrica del corso d?acqua. In questo modo domani gli operai del Cafc dovrebbero essere in grado di concludere la messa in sicurezza delle tubature sostituendo quelle danneggiate. Dovranno anche trovare e fermare l?infiltrazione dalla roggia per evitare problemi in futuro.

Restano incerti i tempi di ripristino del manto asfaltato per motivi tecnici. Una volta interrato il tubo, gli operai dovranno aspettare che il materiale si compatti prima di procedere alla chiusura del buco. Questo comporterà inevitabilmente disagi alla circolazione che, giocoforza, dovrà essere ad una sola corsia per lasciare lo spazio libero al cantiere. Il vicesindaco di Udine e assessore dai lavori pubblici Loris Michelini ha dichiarato: ?Sto monitorando da vicino la situazione e l?amministrazione pubblica farà tutto il possibile per ripristinare la circolazione in quel nodo fondamentale del traffico cittadino che è piazzale Osoppo. Purtroppo, però ci sono dei tempi tecnici da rispettare per rintombare i tubi che non si possono evitare?.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tubatura rotta in piazzale Osoppo, la voragine continua a riempirsi di acqua della roggia

UdineToday è in caricamento