Tentano di vendere un seggiolone per 90 euro senza consegnarlo ma vengono beccati

Deferiti per truffa due uomini che si fanno accreditare i soldi di una vendita online senza consegnare il prodotto

Deferiti due uomini per tentata truffa. E non era decisamente una gran somma, in effetti, quella che ci avrebbero guadagnato... considerando che poi i truffatori erano in due e quei 90 euro se li dovevano pure dividere.

Il fatto

Eppure due fiorentini di 42 e 66 anni sono riusciti nell’impresa di farsi deferire in stato di libertà dai carabinieri della stazione di Fagagna per truffa in concorso per quella risibile cifra. L’inganno che hanno messo in atto è quantomeno singolare, visto che sono stati denunciati per il fatto di essersi fatti accreditare i 90 euro per la compravendita online di un seggiolone da bambino, omettendo però di consegnare quando pattuito all’acquirente. Vista la denuncia, si saranno pentiti di aver rischiato per così poco.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impresa edile ha lavori fino ad aprile 2020 ma non trova operai: «Rischiamo di chiudere tutto»

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

  • È ritornato il giustiziere delle piste ciclabili, avvistato oggi a rigare le auto parcheggiate

Torna su
UdineToday è in caricamento