menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffa nelle Valli, clona la carta di un'anziana per scommettere sullo sport

Protagonista della vicenda un 38enne residente in Puglia. È stato denunciato dai carabinieri di San Pietro

Ha clonato una carta di credito di un’anziana delle Valli del Natisone, usandola poi per scommesse sportive. L’operazione non è però andata a buon fine, visto che è stato scoperto dai carabinieri della stazione di San Pietro, che lo hanno denunciato in stato di libertà, con l’accusa di aver commesso i reati di frode informatica e sostituzione di persona.

TRUFFE ON-LINE: LE REGOLE PER NON FARSI IMBROGLIARE

A finire nei guai è stato un 38enne di nazionalità albanese, residente in Puglia, che ha clonato la postepay intestata donna. L’uomo ha fatto varie scommesse online, per un importo che si aggira sui 500 euro, su un sito web dedicato, utilizzando l’identità di altre due persone ignare di tutta l’operazione

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chi può prenotare il vaccino? L'elenco completo delle categorie

Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento