menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si fingono della Camera di Commercio per la "truffa degli estintori"

Due persone sono state segnalate da un neoimprenditore. La coppia si è introdotta in casa presentandosi con il nome dell'ente camerale e simulando un controllo di sicurezza e la necessità di acquisto

I truffatori se ne inventano sempre una nuova. Questa volta il bersaglio sono le attività commerciali. Non c’è solo chi riceve bollettini con richieste di pagamento per registrarsi a non meglio precisati portali per le imprese, ma ora c’è anche chi - appena iscritto al Registro Imprese - si vede arrivare in sede delle persone che si presentano come inviati dalla Camera di Commercio per vendere un estintore, facendo capire al malcapitato che si tratta di un controllo di sicurezza e che l’adempimento è necessario.

L'episodio si è verificato nei giorni scorsi, ed è stato segnalato all'ente camerale dalla persona coinvolta. La Camera di Commercio precisa che nulla ha a che fare con queste persone e che non esiste alcun obbligo di acquisto che la riguardi le sue attività: invita perciò gli imprenditori, specialmente i nuovi iscritti, alle dovute cautele ed è a disposizione per raccogliere eventuali ulteriori segnalazioni, per poter procedere a interessare le forze dell’ordine di questi comportamenti.

La Camera di Commercio ribadisce di contattare subito il suo ufficio Urp per qualsiasi dubbio, ai numeri 0432.273210/543 o scrivere a urp@ud.camcom.it. Già in passato comportamenti non conformi sono stati riportati alle forze dell’ordine ma anche all’Agcm, da tutta Italia. L’Agcm ha provveduto a sanzionarli e a pubblicare un vademecum con molte informazioni utili agli imprenditori per non cadere in errore, reperibile al link “mini-guide” del sito https://www.agcm.it o cercando Agcm sul sito camerale www.ud.camcom.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento