Paga 2000 euro per il buffet di Capodanno, ma il catering non è mai arrivato

La sfortunata organizzatrice si è ritrovata senza vivande la notte del veglione con cento invitati che sono stati costretti a tornarsene a casa. Danno per migliaia di euro

Immagine d'archivio

Paga 2000 euro un catering per il veglione di Capodanno, ma la ditta non si presenta.

E' successo a una donna di Camino al Tagliamento.

Il veglione

La signora, che aveva organizzato un grande evento in una villa del Medio Friuli, ci è rimasta di sasso quando, la sera del veglione, dopo aver staccato oltre 100 biglietti per la partecipazione al party, si ritrova senza nemmeno un bicchiere di vino per il brindisi.Sconfortata e senza alternative, si vede costretta ad annullare la festa, tra il disappunto generale dei cento invitati che si sono ritrovati quindi letteralmente "su una strada" a metà della serata di Capodanno.

I danni

Mentre i partecipanti saranno risarciti del costo del biglietto, la sfortunata organizzatrice dovrà comunque pagare l'affitto della villa e gli altri fornitori per la serata. Oltre alla perdita economica sl risarcimento dei biglietti.

Dopo aver sporto denuncia si è attivata la macchina delle forze dell'ordine per rintracciare i furbacchioni del catering. Sul caso indagano i Militari dell'Arma di Codroipo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Esce la bio di Taylor Mega: la recensione del libraio udinese ha più successo del libro

  • Nuova apertura al Città Fiera: 2mila metri quadrati dedicati ai più giovani

  • Il piccolo Michael perde la vita a soli cinque anni

  • Un uragano terrorizza il mar Ionio, il suo nome è "Udine"

  • Professore infetto da Coronavirus, 115 studenti in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento