menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finti "controlli alle banconote dei cittadini": anziana truffata

Una donna udinese residente nella frazione di Paderno ha dichiarato di aver ricevuto un controllo a casa da parte di un presunto "operatore giudiziario", che se ne sarebbe andato via con 600 euro e alcuni oggetti d'oro

Un'anziana udinese che vive da sola nella frazione di Paderno ha denunciato ai carabinieri di essere stata vittima di una truffa. Secondo il suo racconto, nei giorni scorsi, un giovane avrebbe suonato alla sua porta sostenendo di essere un operatore giudiziario e di dover controllare le banconote dei cittadini visto che girano soldi falsi. La donna gli avrebbe fatto vedere circa 600 euro in contanti, e il finto operatore - sostenendo che fossero falsi - se li sarebbe fatti consegnare. Poi, con una scusa, sarebbe riuscito anche a farsi dare dei monili, tagliando la corda con il malloppo in mano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento