Lavora nei campi e trova un ordigno bellico inesploso: isolato terreno agricolo

Il proprietario di un terreno agricolo di Codroipo ha rinvenuto un proietto d'artiglieria da 155 risalente alla seconda Guerra Mondiale ancora inesploso

L'ordigno inesploso rinvenuto a Codroipo

Stava lavorando nel suo terreno agricolo quando ha ritrovato un ordigno belico: un uomo, proprietario di un terreno agricolo, ha chiamato ieri i carabinieri della stazione di Codropio dopo aver rinvenuto un residuato bellico tipo "proietto d'artiglieria da 155" risalente alla seconda Guerra Mondiale.

L'ordigno, inesploso, è stato posto in sicurezza dagli artificieri antisabotaggio del reparto operativo del comando provinciale Carabinieri Udine ed è stata informata la Prefettura per la successiva bonifica dell'area. Il brillamento, a cura degli artificieri dell'esercito, verrà disposto dalla Predettura stessa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mille ordini a settimana: nessuno ferma più i friulani del delivery esotico

  • L'omino Michelin sorride ai ristoranti friulani, ecco le stelle 2021 della famosa Guida

  • Da modello a disastro: la lettera di denuncia dei medici del Pronto Soccorso di Udine

  • Coronavirus, oltre 700 contagi e 25 morti: Gimbe ci dà come la regione più in difficoltà

  • Dati in miglioramento: oggi la decisione del governo sul nuovo colore del Fvg

  • Nuovo record di contagi in FVG, oggi 1432 nuovi positivi e 25 morti

Torna su
UdineToday è in caricamento