Ritrovato un cadavere in autostrada all'altezza di Pagnacco

Il corpo è stato rinvenuto nella tarda serata di domenica. È stato notato da un passante

Ritrovato il cadavere di un uomo lungo l’autostrada A23, all’altezza di Pagnacco, in direzione nord. Il corpo senza vita, disteso sulla corsia di emergenza, è stato notato da un passante nella serata tra domenica e lunedì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo la segnalazione sul posto sono intervenuti gli uomini della Polstrada di Amaro, competente per quel tratto, e hanno ritrovato il corpo. Le procedure di identificazione del soggetto sono in atto. Secondo le prime notizie, comunque, dovrebbe trattarsi di uno straniero senza alcun documento identificativo. Le indagini per stabilire il perché si trovasse lì e le cause del decesso sono in corso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiagge d'acqua dolce in Friuli: ecco dove fare il bagno

  • Aumentano i contagi in Croazia: Lubiana pensa a toglierla dall'elenco dei paesi "sicuri"

  • Cinque camminate facili a Udine e dintorni, alla ricerca del fresco

  • Moto contro auto a Udine, centuaro in ospedale in gravi condizioni

  • Colto da un malore in moto, deceduto un uomo

  • Spara due volte alla moglie poi si toglie la vita, gravissima una donna originaria di Lusevera

Torna su
UdineToday è in caricamento