Ritrovata da un escursionista la donna scomparsa da domenica nel Tarvisiano

La 78enne di San Daniele Anna Di Minin è fortunatamente viva. Si torvava a una distanza di circa 8 km da dove si erano concentrate le ricerche

È stata ritrovata verso mezzogiorno, in stato di disidratazione, Anna Di Minin, la 78enne di San Daniele dispersa sui boschi del Tarvisiano nei dintorni del rifugio Grego. Non si avevano notizie di lei da domenica. Alle 19 iniziarono le ricerche, proseguite poi a partire dall’alba di lunedì. A individuarla è stato un escursionista austriaco, a una distanza di otto chilometri rispetto all'area in cui si sono svolte le ricerche che hanno coinvolto una cinquantina di uomini. La donna avrebbe compiuto una discesa di circa 400 metri. Sul posto sono immediatamente accorsi il Soccorso Alpino di Cave del Predil e la Gdf di Sella Neve.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento