Cronaca Centro / Viale del Ledra

Bomba da mortaio nel Ledra, intervengono gli artificieri

Il residuato bellico è stato scoperto nel pomeriggio di lunedì da alcuni operai che eseguivano delle attività di pulizia del canale

Una bomba da mortaio ancora carica – risalente alla Seconda guerra mondiale in uso alle forze militari italiane – in discreto stato di conservazione, è stata rinvenuta lunedì pomeriggio nel Ledra, in centro.

A scoprirla sono stati gli operai del Consorzio di Bonifica Pianura Friulana, che stavano effettuando dei lavori di pulizia del canale. L'ordigno è stato rimosso dal Nucleo artificieri antisabotaggio del Reparto operativo del Comando provinciale dei Carabinieri di Udine e fatto brillare in un’area idonea, in considerazione della pericolosità e della collocazione in cui è stato rinvenuto il residuato bellico.

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della stazione di Udine Est della Compagnia di Udine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba da mortaio nel Ledra, intervengono gli artificieri

UdineToday è in caricamento