menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo: il vento fa numerosi danni nel comune di Bagnaria Arsa

Scoperchiato il capannone di un'azienda, con il conseguente danneggiamento dell'impianto fotovoltaico. Vigili del fuoco all'opera anche in diverse abitazioni per rimuovere le tegole pericolanti sui tetti

Forti raffiche di vento si sono alzate nel primo pomeriggio di ieri e hanno messo in ginocchio il comune di Bagnaria Arsa, alle porte di Palmanova. Non si contano feriti, ma danni a cose. Il vento ha scoperchiato il tetto del capannone di un'azienda agricola, danneggiando l'impianto fotovoltaico. Un macchinario agricolo, sollevato dal vento, è andato a cozzare contro il muro facendone crollare una parte.

Sul posto per la messa in sicurezza del capannone sono intervenuti i Vigili del fuoco del distaccamento di Cervignano del Friuli, con un'autoscala di Udine in ausilio. In serata la situazione è tornata alla normalità con la messa in sicurezza del capannone.

I Vigili del fuoco sono stati costretti a intervenire anche in cinque abitazioni per rimuovere le tegole pericolanti dai tetti. Al lavoro anche una quindicina di volontari della Protezione civile per rimuovere gli alberi e le ramaglie caduti sulle strade e per pulire il materiale di varia origine trasportato dal vento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Scontro sulla Napoleonica, distrutta un'automobile

  • Salute

    Ora a Udine ci si cura dai malanni facendo l'orto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento