rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Campoformido

Tre nuovi e tecnologici laboratori per due scuole di Campoformido e Pozzuolo

Per i due istituti secondari di primo grado di Campoformido e Pozzuolo sono tre i nuovi i nuovi ambienti a disposizione di studenti e docenti: un laboratorio matematico-tecnologico, un laboratorio scientifico e un laboratorio musicale

Grazie al Bando Istruzione 2020 di Fondazione Friuli l’Istituto Comprensivo di Pozzuolo del Friuli ha potuto implementare, per le due scuole secondarie di primo grado di Campoformido e Pozzuolo, tre ambienti di apprendimento innovativi, che mettono al centro gli alunni con il loro impegno attivo, promuovono l’apprendimento cooperativo e l’interconnessione tra aree di conoscenza e discipline.

I laboratori

Un laboratorio matematico-tecnologico per la scuola secondaria di Campoformido, precedentemente dotato di Chromebook per ogni alunno, è stato significativamente implementato con un display interattivo smart-board e una stampante 3D, utile a concretizzare la creatività degli alunni a partire da progettazioni originali.

Un laboratorio scientifico e un laboratorio musicale per la scuola secondaria di primo grado di Pozzuolo del Friuli sono stati dotati di innovativi microscopi biologici, digitali con tablet e stereo-microscopi, un display interattivo smart-board con carrello fruibile da entrambi i laboratori, tablet, sistemi audio trasportabili, casse bluetooth, cuffie e programmi di video-scrittura musicale.

Le risorse assegnate all’Istituto da Fondazione Friuli hanno inoltre permesso di arricchire la formazione del personale docente per l’utilizzo delle strumentazioni e per la conoscenza di risorse didattiche come il coding e i software utili all’insegnamento della geometria; ciò al fine di progettare una didattica per competenze in linea con quanto previsto dalle Indicazioni Nazionali.

La Dirigente Scolastica Elena Venturini sottolinea che il contributo di Fondazione Friuli ha permesso di qualificare ulteriormente l’offerta formativa dell’Istituto, in particolare fornendo agli alunni ambienti di apprendimento adeguati per lo sviluppo di competenze scientifico tecnologiche di area  STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics) ed espressivo-musicali, fondamentali per la costruzione di una società più sostenibile e inclusiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre nuovi e tecnologici laboratori per due scuole di Campoformido e Pozzuolo

UdineToday è in caricamento