menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un cuore "vola" da Trento a Udine per salvare un paziente

L'organo è stato trasportato dal Trentino al capoluogo friulano grazie a una collaborazione tra Centro regionale trapianti Friuli Venezia Giulia e Protezione Civile

Da Trento e Udine in una vera e propria corsa contro il tempo, per il trasporto di un cuore e il trapianto a un uomo di 60 anni che si è concluso al reparto di cardiochirurgia dell'ospedale Santa Maria della Misericordia, nel capoluogo friulano.

Nella notte di venerdì un'auto è partita da Udine, arrivando a Trento per il prelievo del cuore, ma è anche stato allertato l'elicottero della Protezione civile che ha prelevato l'organo e alcuni sanitari (un cardiochirurgo e un infermiere). Il trapianto si è quindi concluso a Udine e l'operazione coordinata tra Centro regionale trapianti Fvg e Protezione civile, ha permesso di ridurre i tempi di ischemia, ovvero l'intervallo tra i tempi del prelievo e quelli del trapianto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento