menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Traffico intenso sulla A4 e la A23, gli aggiornamenti

Per domani la viabilità sarà sostenuta dal mattino in A4, in entrambe le direzioni e andrà peggiorando nel pomeriggio

Una giornata caratterizzata da code e rallentamenti a macchia di leopardo su tutta la A4 e la A23, quella di oggi, con congestioni che si formavano e dissolvevano per poi riformarsi di nuovo. Il traffico evolve continuamente, non è un fenomeno statico ed è difficilmente prevedibile se non a grandi linee. Per questo durante i week end estivi gli aggiornamenti forniti da Autovie Venete, attraverso i canali tradizionali (numero verde 800.99.60.99 e sito InfoViaggiando) e quelli più nuovi (app InfoViaggiando, @AutoviePress, @Infoviaggiando) sono continui.

La situazione attuale 

Traffico molto molto intenso, quindi oggi a cominciare dal mattino, un trend che è rimasto costante fino alla prime ore del pomeriggio. Alle 15 e 30, infatti si registravano ancora code in uscita a San Donà di Piave, code a tratti fra Portogruaro e il nodo di interconnessione A4/A23, 4 chilometri di coda fra Udine Sud e il nodo di Palmanova (l’ingresso di Udine Sud, in direzione Venezia è stato chiuso alle 11 del mattino e riaperto soltanto alle 17 e 30) e code a fisarmonica si segnalavano fra Villesse e Latisana in direzione Venezia. Molto elevati i transiti, soprattutto in arrivo da Ugovizza in direzione Trieste/Venezia. Sono gli ultimi arrivi di chi sceglie il mese di settembre per trascorrere le ferie o un week end lungo al mare, mescolati con i rientri di chi le vacanze invece le ha finite. Attualmente (ore 18,00) in A4, direzione Venezia si segnalano code a tratti per traffico intenso fra Villesse e San Giorgio di Nogaro mentre in A23 la circolazione è tornata regolare.

Domani

Per domani, domenica 2 settembre – giornata in cui il divieto ai mezzi pesanti sarà in vigore dalle 7,00 alle 22,00 – il traffico sarà sostenuto dal mattino in A4, in entrambe le direzioni, con probabili congestioni in prossimità dei caselli che portano alle spiagge. Più intenso, invece, dal pomeriggio, momento in cui potrebbero verificarsi rallentamenti in entrata alla barriera di Trieste Lisert. In A23, in entrambe le direzioni si transiterà in modo sostenuto fin dal mattino per tutta la giornata, mentre in A57 Tangenziale di Mestre in direzione Trieste il flusso sarà intenso ma senza congestioni. Lunedì 3 settembre a partire dalle ore 21,00 e fino alle 5 del mattino di martedì 4 l’autostrada A4 sarà chiusa fra Latisana e San Giorgio di Nogaro, in direzione Trieste, per consentire una serie di interventi di manutenzione della banchina laterale che comprendono sia il ripristino della pavimentazione che lo sfalcio dell’erba
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento